venerdì 7 ottobre 2016

Struccante "sotto la doccia" - Nivea

Anche se mi sto truccando pochissimo, il momento struccaggio è sempre e comunque d'obbligo! Per struccarmi in breve tempo e per evitare di usare troppi prodotti mi sono voluta affidare al nuovo struccante per viso e occhi -sotto la doccia- di Nivea.



Prima di parlarvene, ecco alcune informazioni.

uso: struccante per viso e occhi
dove reperirlo: in tutti i supermercati e catene di profumerie
quantità: 150 ml
prezzo: intorno ai 4,50 euro
Pao: 12 mesi
Inci:

Questo è uno struccante viso e occhi adatto per rimuovere il trucco durante la doccia (e non solo). Nello specifico io ho acquistato quello per pelli sensibili, ma in commercio si trova anche la versione "basica" per pelli normali.

Cosa è: è uno struccate cremoso dalla texture corposa, lattiginosa e lievemente oleosa da utilizzare direttamente sul viso per rimuovere tutto il make-up in pochi gesti. E' un prodotto che non contiene profumo e che quindi non dovrebbe creare irritazioni e/o allergie.

Come si usa: basta applicare una noce di prodotto sulla pelle truccata e asciutta di viso e occhi, massaggiarlo per qualche minuto insistendo sulle zone dove il make-up è più carico e risciacquare abbondantemente con acqua (nel caso lo preferiste, potete rimuovere il prodotto con un dischetto di cotone e poi sciacquando con acqua).

Il prodotto lascia la pelle morbida e idratata, quindi non è necessario applicare la crema idratante, e soprattutto, una volta usato questo struccante non avete bisogno nemmeno di utilizzare altri tipi di cosmetici, come siero, tonico, ... perchè questo prodotto, oltre a struccare, garantisce una skincare completa: la pelle è pulita, liscia, fresca, idratata e visibilmente più luminosa.

Ho messo a dura prova questo prodotto sin dal primo utilizzo, sia su make-up leggeri e chiari, sia su trucchi più strong che su trucchi realizzati con prodotti waterproof e a lunga durata... il risultato? Pelle completamente pulita!! 

Cosa ne penso?!
Perché non lo hanno inventato prima!? Ottimo prodotto: strucca a fondo anche il mascara e il make-up più resistente (sciogliendolo completamente), è delicato sia sulla pelle del viso che sugli occhi, mi permette di ridurre tempo e prodotti per lo struccaggio e elimino completamente l'uso dei dischetti struccanti. Super consigliato!

Voi lo avete provato? Che ne pensate?

Aspetto un vostro commento...

Ci leggiamo al prossimo articolo!!

domenica 25 settembre 2016

I 5 must-have dell'estate

Anche se l'estate è appena terminata, ho deciso di volervi mostrare quelli che sono stati i miei 5 prodotti preferiti del periodo... non saranno necessariamente solo prodotti cosmetici o beauty!
Poichè ho deciso di parlarvi di solo 5 prodotti, ho dovuto pensarci bene prima di indicare prodotti in questione... e quindi eccovi "i miei 5 must-have" dell'estate in corso, ovvero i 5 prodotti che ho utilizzato di più, che sono stati i miei preferiti e che mi fanno sentire "l'estate addosso". 



Shampoo "vaniglia e papaya" - UltraDolce di Granier
Conoscete già questo shampoo perchè ve ne ho parlato millemila volte, è il mio preferito in assoluto e diventa indispensabile soprattutto in estate. Super profumato, fa una schiuma morbidissima e corposa, ha un ottimo potere lavante e districante, idrata e rende morbidi i capelli... che altro chiedere? Mai più senza!!

Collana "stella marina" - Bottega Verde
Adoro questa collana! Semplice, minimal, elegante e adatta in ogni occasione... La stella riprende proprio l'essenza della stagione, la catenina super sottile è ideale per evitare fastidi e i brillantini donano luminosità e buongusto a tutto il look; anche il più essenziale. Mi piace tantissimo e la indosso sempre.

Protezione solare "spray" spf 15 - Hawaiaan Tropic
New entry nel mio beauty, o quasi... Già ero innamorata della protezione in crema della stessa linea, ma quando ho visto la versione spray mi sono detta che doveva essere mia, è così è stato! Profumazione di tiarè paradisiaca e persistente, ottimo potere protettivo (anche se l'spf è medio/basso, la pelle non ha subito danni e non mi sono scottata) e lascia la pelle liscia, fresca e idratata... ci credete che anche se non mi sto esponendo al sole continuo ad usarla lo stesso? 

Bagnodoccia "cocco & lime" - Bottega Verde
Non è la prima volta che lo uso, anzi! Ogni estate utilizzo sempre almeno un prodotto di questa linea... Questo bagnodoccia ha un profumo paradisiaco (che ricorda proprio l'estate, il mare, il sole, il relax,...) non particolarmente durevole sulla pelle, fa una soffice e delicata schiuma, ha un ottimo potere lavante e lascia la pelle pulita, morbida e idratata. Lo adoro!!

Rossetto "406" - I'm di Pupa
Quest'estate mi sono truccata davvero poco ma il prodotto più usato e quasi "indispensabile" è stato questo rossetto "fuchsia maniac" di Pupa (conosciuto anche come il dupe di "impressioned" di Mac). E' un color rosa intenso (un fucsia freddo con una nota di fondo di corallo), molto pigmentato, confortevole, durevole e dal finish semi-lucido. Anche se sono completamente struccata, applico questo rossetto per dare un tocco di colore e di salute e devo dire che il risultato non è affatto volgare, anzi... in molte mi hanno chiesto che rossetto fosse.



Ecco qua i 5 prodotti di cui non ho potuto fare a meno durante questa estate. Quali sono stati i vostri? Cosa mi consigliate? Quale avete provato dei miei? Lasciatemi un commentino qua sotto.

A presto.

sabato 17 settembre 2016

outfit romantico e floreale

Oggi la mia proposta di outfit è tutta floreale ed è pensata per questi ultimi giorni d'estate (a dire la verità le temperature si sono abbassate e hanno lasciato spazio alla pioggia)... Ho cercato di proporvi un look romantico e comodo sia per una giornata in città sia per una serata romantica/con le amiche/cena fuori...
La parola d'ordine è semplicità...


Partiamo da un'abitino tutto floreale con gonna svasata e colletto (stile scolaretta) che mette in evidenza il punto vita e che enfatizza l'abbronzatura, accostato a un paio di sneakers basse e bianche. Come accessori sono voluta rimanere sul semplice pur riprendendo i colori del vestitino: un paio di orecchini a lobo in madreperla a forma di cuore, un bracciale in tessuto (simil cruciani) e una borsa a tracolla in pelle/simil pelle non troppo piccola e non troppo grande. Viste le basse temperature, un bel giacchetto di jeans sarebbe ideale da accostare a tutto il look appena proposto.

Cosa ne pensate ragazze?

Fatemelo sapere con un commento qua sotto, se vi va.

A presto!

sabato 10 settembre 2016

Back to school - outfit

E' arrivato settembre... il mese dei cambiamenti, dei nuovi inizi... come l'inizio dell'anno scolastico! C'è chi non vede l'ora di iniziare e chi, invece, proprio non vuole saperne... in entrambe i casi, si deve pur sempre pensare a cosa indossare il primo giorno!

In questo articolo vi propongo un outfit basic, adatto sia per il rientro a scuola, sia per il resto dell'anno e per qualsiasi occasione "informale" che vi si presenta davanti.
Cominciamo da una t-shirt semplice, liscia, basic con una stampa simpatica abbinata a un jeans easy (un po' a vita alta), di lavaggio chiaro e pulito, senza strappi; il tutto accompagnato con delle sneakers basse e comode. Il punto forte di questo look è il giacchetto, un "oriental bomber" leggero e giovanile che rende l'outfit particolare, comodo e ricercato. Come borsa ovviamente potete abbinare il vostro zaino ma ho pensato questo outfit anche per chi va all'università, lavora o per chiunque vorrebbe renderlo proprio, quindi ho pensato di abbinarci una borsa a zainetto bella capiente. Ovviamente non possono mancare gli accessori: un paio di orecchini a lobo e un braccialetto sono più che sufficienti per impreziosire il look.

Che ne pensate?

Secondo voi può andare?

Buon rientro a tutti!!

giovedì 1 settembre 2016

I terminati di luglio e agosto 2016

Con puntualità, ecco il tanto atteso articolo riguardante i prodotti terminati del bimestre appena trascorso, ovvero luglio e agosto 2016. Rispetto ai precedenti, in questo periodo non sono riuscita a smaltire molti prodotti ma mi ritengo comunque soddisfatta di ciò che ho terminato.



Vediamo nello specifico i vari prodotti.

Deodorante "melograno e erba cedrina" - Dove
Ovviamente non poteva mancare... come sapete, è il mio deodorante preferito: ha un profumo buonissimo, delicato, persistente e non invasivo; garantisce una giornata di protezione; dà una sensazione di freschezza ed è molto delicato sulla pelle. Non posso farne a meno!

Bagnodoccia "Nutrient bath gel polynesian vanilla" - World of Beauty
Vi ho già parlato di questo prodotto qualche settimana fa (trovate l'articolo qui). Il profumo di vaniglia è buonissimo, sembra stucchevole ma non lo è affatto, fa una buona ma leggera schiuma e non è particolarmente persistente sulla pelle. Per altre informazioni, vi rimando al relativo post sopra-linkato.

Lavamani delicato "Menta" - Bottega Verde
E' un sapone lavamani davvero molto delicato, profumato e idratante; la sua consistenza è molto fluida, fa una discreta schiuma, ha un ottimo potere lavante e lascia le mani lisce e idratate. La profumazione di menta è molto intensa e dura a lungo (anche un paio d'ore). Una bella scoperta!

Doccia-crema "Japanese Rituals" - Tesori d'Oriente
Ho amato tantissimo questo prodotto: ottima consistenza, schiuma soffice e vellutata e pelle davvero detersa in profondità. La consistenza molto fluida rende la detersione una vera coccola, la schiuma è molto soffice e la profumazione è paradisiaca!! Il potere lavante è davvero ottimo e la pelle risulta pulita e abbastanza idratata. Appena vado al supermercato corro a farne scorta!

Testina dello spazzolino elettrico "Omini Actibrush" - Colgate
Sono anni che utilizzo questo spazzolino elettrico e devo dire che mi ci trovo benissimo... Una testina di queste mi dura 2/3 mesi, elimina la placca e il tartaro in profondità e rende i denti lisci e puliti. Sinceramente mi trovo meglio con questo spazzolino che con quello manuale.

Crema corpo "Signorina" - Salvatore Ferragamo
Una crema corpo ispirata all'omonimo profumo "Signorina" di Salvatore Ferragamo. La consistenza è molto leggera, si assorbe velocemente, non fa scia bianca e lascia la pelle liscia, fresca e idratata; la profumazione è floreale, delicata e non affatto duratura sulla pelle. Tutto sommato è una buona crema, senza lode e senza infamia insomma... se siete curiose, questa è la piramide olfattiva del prodotto: litchi, pompelmo - riso, rosa - legno di Cashmeran, mousse di latte. 

Campioncini di deodorante in crema "Deogel" e "Assenzio" - Erbolario
Poiché sono dei campioncini non posso parlarvene in modo approfondito... ma comunque ci tengo a dirvi quelle che sono state le mie impressioni a riguardo. Con ogni sample sono riuscita a fare 3 applicazioni.  Il primo è a base di menta acquatica e vitamina E, ha una consistenza identica al siero, non è proprio semplice da stendere e nel complesso non mi è affatto piaciuta: non ha profumazione, non garantisce nè freschezza e nè protezione... averlo o non averlo non fa differenza. Il secondo è alle 3 artemisie e mi è piaciuto molto: ha un buon profumo talcato, si stende bene e la profumazione è abbastanza persistente... credo proprio che acquisterò la full size.

Campioncino profumo di Elie Saab
Non ho potuto fare molte applicazioni, ma quelle fatte mi hanno permesso di capire che non è un profumo adatto a me. E' un profumo molto femminile, si, però lo vedo più ideale per una donna di una certa età; non è particolarmente duraturo anche se il profumo è bello intenso. Le note olfattive sono: fior d'arancio - assoluta di gelsomino, cuore di patchouli - accordo di cedro, miele di rosa.

Campioncini di siero di definizione per capelli "onde morbide effetto mare" - Bottega Verde
Questo è stato il caso in cui "galeotto fu il campioncino"... vi anticipo che ho già acquistato la full size e che ve la recensirò a breve. Si tratta di un siero, da applicare su capelli tamponati, che consente di ottenere onde morbide ad effetto mare... che dire... il profumo di lime e cocco è paradisiaco e l'effetto "beach waves" è davvero stupendo e dura a lungo; peccato che i capelli poi sono impossibili da districare!! Comunque, ottimo prodotto.

Ecco tutti i prodotti terminati del bimestre appena trascorso... e voi cosa avete finito? Conoscete qualche prodotto di cui vi ho parlato? Lasciatemi un commentino, se vi va.

A presto.

giovedì 18 agosto 2016

Spiegazioni doverose...

Ciao a tutte!
Ebbene si, sono tornata (o quasi)!
Avrete notato che in questi ultimi mesi sono stata parecchio assente sia qui che sulla pagina Facebook, ma questa assenza è giustificata e in questo spero breve post vi spiegherò il motivo.
Prima delle dovute e doverose spiegazioni che vi devo, è opportuno che vi spieghi la situazione "a grandi linee", scusandomi già da adesso per la confusione che potrei fare in questo post.
Il 2016 non è cominciato proprio col piede giusto, anzi... tutto è partito da fine febbraio, quando ho subito un'enorme ingiustizia che mi ha destabilizzato psicologicamente e anche fisicamente; inutile dirvi che ancora ne porto qualche strascico ma sto reagendo e sto cominciado a vedere la luce in fondo al tunnel! Da questo fatto è cominciata una folle corsa contro il tempo che mi ha tolto il respiro... è vero, 8 mesi sembrano tanti ma tenendo conto di ciò che mi è accaduto vi assicuro che sono davvero pochi. 
Un breve ed enigmatico incipit per dirvi che mi devo laureare, che sto scrivendo la tesi e che questa mi sta occupando a tempo pieno. Ovviamente il blog e i miei social sono stati i primi a risentirne, ma quando non si ha tempo per le cose futili e quando si è perso l'entusiasmo credo che sia normale un allontanamento... si ragazze, in questo periodo (oltre ad essere impegnata con la tesi) avevo perso anche l'entusiasmo e la voglia di dedicarmi al blog; diciamocela tutta, non ho un blog seguitissimo e la mancanza di interazione un po' mi è dispiaciuta e mi ha fatto decidere di prendere una pausa. 
Sia chiaro, la colpa è la mia!!
Non me ne intendo di blogging, non ho strumenti adeguati, non sono capace a pubblicizzarmi, ... insomma, se i miei social vanno a rilento la colpa posso solo attribuirla a me stessa.
Ma a parte la mancanza di entusiasmo, il motivo principale che mi ha fatto prendere una pausa dal blog è la tesi... che purtroppo non ho affrontato con serenità.
In questo periodo, nei momenti di "pausa", ho avuto modo di pensare parecchio... ho pensato anche al blog e piano piano mi è tornata la voglia di riprenderlo in mano, di tornare a dedicarci tempo e passione e di introdurre delle novità.
...ma non adesso...
Cercherò di tornare gradualmente pubblicando qualche articolo per poi impegnarmi ed essere più attiva e organizzata a fine anno.

Spero che abbiate capito le mie motivazioni e che mi sosterrete in questi mesi a venire.

Un abbraccio grande...

giovedì 11 agosto 2016

Country-chic outfit

Eccomi qua con un altro appuntamento delle mie "idee outfit".

Oggi vi voglio proporre un look estivo country-chic, a mio avviso, davvero delizioso!



Troppo carini e super femminili gli shorts bianchi in pizzo che ho voluto accostare a questa maglietta morbida e con maniche larghe e volant. Per rendere il tutto un po' più western, ci ho abbinato sotto uno stivaletto semplice color toupe  (preferibilmente con la zeppa) e una borsa a tracolla non eccessivamente piccola, ma che riprende il colore delle scarpe. 
Molto semplici anche gli accessori: orecchini a lobo color cipria/oro rosa, un paio di occhiali da sole a goccia e un bracciale intrecciato in tessuto con dettagli in oro.

Che ve ne pare?

Aspetto i vostri commenti a riguardo.

Ci leggiamo al prossimo post!!!
_________________________________________________
Tutte le foto presenti nella rubrica delle mie "idee outfit" sono state pensate e create da me con l'utilizzo di http://www.polyvore.com/

venerdì 29 luglio 2016

I terminati di maggio e giugno 2016

Parecchio in ritardo sulla tabella di marcia, ma finalmente è arrivato l'atteso articolo sui prodotti terminati del bimestre appena trascorso... nello specifico, maggio e giugno.

Anche in questo periodo sono riuscita a smaltire un bel po' di prodotti e quindi eccomi qua a recensirveli e consigliarveli o meno...


Dischetti struccanti - DeMakeup
Non è la prima volta che vi parlo di questi dischetti struccanti. Sono ottimi! Da una parte sono a nido d'ape per rimuovere il trucco in profondità, mentre il lato liscio permette la rimozione degli ultimi rimasugli di make-up ed è ideale anche per l'applicazione del tonico; la dimensione è perfetta per struccare sia viso che occhi; sono compatti e non si sfaldano... il prezzo è un pochino alto (intorno ai 3 euro) ma il prodotto ne vale la pena!

Maschera viso "purificante al neem" - Himalaya
Adoro questo prodotto! E' una maschera viso corposa, delicata ed efficace, purifica la pelle in profondità andandola a nutrire e a tonificare. Il tempo di posa varia tra i 10 e i 15 minuti. La profumazione non è proprio piacevole, ma essendo un prodotto da risciacquo il problema è risolto! Presto ve ne parlerò nel dettaglio.

Dentifricio "night" - Biorepair
Se non sbaglio vi ho già parlato di questo dentifricio... è un prodotto indicato per la pulizia notturna dei denti, che promette una maggiore protezione dalle carie e un alito più fresco. Non è un prodotto chissà che... è un buon dentifricio, toglie la placca con semplicità, il sapore non è troppo forte e fastidioso e non dura a lungo. Ottimo da usare pure di giorno!

Shampoo "antiforfora" - Head & Shoulders
Ottimo prodotto! E' uno shampoo delicato atto a contrastare la forfora e il prurito associato ad essa; basta poco prodotto per detergere a fondo sia la cute che le lunghezze; fa una discreta e soffice schiuma e ha un doppio profumo (che adoro) che non permane molto sui capelli: è fiorito quando lo si annusa dalla confezione, mentre una volta che è venuto a contatto con i capelli bagnati il profumo diventa fresco e mentolato... Super consigliato se cercate un buon antiforfora a poco prezzo!

Latte tonico 2in1 - Bionova
Vi ho già parlato di questo prodotto in numerosi altri post. E' un latte e tonico, detergente e struccante, all'aloe e mandorla dolce. Indicato per pelli secche e sensibili. Questa è già la seconda confezione che termino, il che vuol dire che mi è piaciuta tantissimo! La uso dopo aver passato lo struccante, per rimuovere gli ultimi residui di trucco, per pulire la pelle e per donargli freschezza e tonicità. Mi piace usarlo anche per lavare il viso, pure se non mi sono truccata. Che altro dire? Davvero ottimo!... e poi la profumazione è buonissima!! (sà di nocciola, di fresco, di delicato....)

Base Coat - Collistar
Più che terminato, direi seccato a poco tempo dall'apertura... Nel complesso è una buona base per smalto, ma niente di eclatante ecco. Consistenza abbastanza liquida, impercettibile, asciuga velocemente e rende l'unghia lucida e omogenea. Un buon prodotto, peccato per la scarsissima durata!

Bagnodoccia - Dove
E' il classico bagnodoccia del brand... profumo neutro (che non amo particolarmente) con una buona durata e fa una soffice e delicata schiuma che deterge a fondo la pelle senza irritarla... Un detergente corpo come tanti altri, senza lode e senza infamia...

Deodorante "melograno ed erba cedrina" - Dove
Prodotto sempre presente in questo genere di articolo! Oramai lo sapete... lo adoro! Profumazione buonissima e delicata, dura tutto il giorno senza bisogno di riapplicarlo ed è delicato sulla pelle (non crea alcun tipo di irritazione cutanea). Mai più senza!

Shampoo "vaniglia e papaya" - UltraDolce Garnier
Anche di questo shampoo vi ho parlato in precedenza... è il mio preferito in assoluto! La profumazione è paradisiaca, estiva e dura per parecchi giorni; la schiuma è bella corposa, soffice ma delicata sulla cute, che viene detersa a fondo; si sciacqua facilmente e velocemente e i capelli risultano morbidi, idratati e districati... che altro chiedere?

Acqua micellare - L'Oreal
E' una soluzione micellare liquida, trasparente e inodore. Rimuove tutti i tipi di make-up in profondità (anche i più resistenti), è estremamente delicato e consigliato anche per le pelli più sensibili. La cosa che mi è piaciuta più in assoluto di questo prodotto è che non serve strofinare il dischetto di cotone per rimuovere il trucco, ma basta appoggiarlo leggermente sulla pelle e strisciarlo via delicatamente. Favoloso!

Aloe Dermo Gel - Equilibra
Prodotto must have in tutte le stagioni... come idratante corpo, come dopo-sole, anti rossore, post depilazione, post puntura di zanzara, ... un solo prodotto per mille utilizzi! E' immancabile nel mio beauty!

Top coat mascara "False lashes concentrate" - Kiko
Un top coat incurvante da applicare dopo il mascara abituale o anche da solo. Lo scovolino incurvato è della misura giusta, con setole sintetiche e compatte tra loro; il prodotto in se è molto corposo, quasi secco... abbastanza difficile da lavorare. L'ho finito per finirlo, ma non mi è piaciuto particolarmente.

Campioncini di Dermo crema lenitiva e Crema idratante  "all'amido e alla cera di riso" - Euphidra
Essendo due campioncini non posso sbilanciarmi troppo sulla recensione... sono due prodotti simili tra di loro, diretti al trattamento di pelle arrossata e secca. La consistenza è molto cremosa, soffice, l'applicazione è scorrevole e il prodotto si assorbe in pochi secondi... Ammetto che queste due creme hanno placato l'immenso rossore che avevo sul viso e lo hanno idratato e reso più fresco. Ogni campioncino mi ha permesso di fare 4/5 applicazioni... 

Ecco qua tutti i prodotti terminati di maggio e giugno 2016... 

Voi cosa avete terminato? Che prodotti mi consigliate? Lasciatemi un commento qua sotto!

A presto!!

venerdì 15 luglio 2016

Il piacere di un trattamento ayurveda a casa propria - World of beauty

E' con piacere che torno a parlarvi di World of Beauty, un brand tutto italiano che produce prodotti cosmeceutici e minerali sia per la grande distribuzione sia per i soggetti privati. Di questo brand vi ho già parlato svariate volte e vi ho sempre espresso la mia approvazione verso i suoi prodotti e verso i responsabili che si occupano dei contatti con le blogger. Se volete saperne di più, vi lascio qui il link diretto in cui vi presento il brand, mentre a fine articolo vi inserirò anche tutti gli altri articoli che ho pubblicato in passato.

Oggi voglio presentarvi i nuovi prodotti che mi sono stati gentilmente inviati.

Mi è stata inviata una Beauty Box DRENANTE, ispirata all'atmosfera orientale e alle pratiche ayurveda che permettono di prenderci cura del nostro corpo e del nostro spirito.


La box contiene...
-  "Bagnodoccia Nutrient bath gel polynesian vanilla" da 150 ml
-  "Saponetta ai cristalli di sale dell'Himalaya" da 150 gr
-  "Olio corpo Elixir di luce Kapha" da 100 ml

Vediamoli più nel dettaglio...

Olio corpo Elixir di luce Kapha


Kapha Elixir è un trattamento cutaneo ricco di oli essenziali e vegetali (quali cannella di ceylon, geranio bourbon e zenzero) che permettono alla nostra pelle di detossinarsi, drenarsi e di tonificarsi, cercando di contrastare quei fastidiosi inestetismi (come cellulite, ritenzione idrica, pelle a buccia d'arancia). La consistenza di questo elixir è davvero confortevole: molto liquida, leggera, setosa, non eccessivamente untuosa e di rapido assorbimento. Il prodotto si presenta in una elegante confezione in vetro (per me un pochino scomoda da utilizzare) e per beneficiare di tutti gli effetti ne bastano davvero poche gocce.


Questo Elixir lo si può utilizzare in un duplice modo:
- su pelle asciutta: massaggiando, con movimenti circolari, qualche goccia su tutto il corpo fino a completo assorbimento;
- su pelle bagnata, prima della detersione: applicare e massaggiare qualche goccia di Elixir sulle zone da trattare e poi risciacquare con cura e acqua tiepida. Se preferite, potete immergervi una decina di minuti nella vasca a idromassaggio per avere maggiori benefici dal trattamento.

La profumazione è tipicamente orientale, invernale, calda e speziata, a tratti balsamica, intensa e pungente ma anche rilassante... un mix di aromi travolgenti per concedersi un trattamento professionale e disintossicante.

Proprio per la forte intensità della profumazione, io preferisco utilizzare questo prodotto sulla pelle bagnata, prima di fare la doccia; non è una fragranza che mi piace molto, quindi preferisco massaggiarla sul corpo e poi sciacquarla via con acqua tiepida (forse in inverno potrei anche provare a utilizzarlo sulla pelle asciutta, ma adesso che è estate non mi va). Dopo quasi un mese di utilizzo quello che vi posso dire è che la pelle è più tonica, reattiva, fresca e leggera; la ritenzione idrica si è notevolmente ridotta (mettiamoci anche che bevo molta acqua e faccio una leggera attività fisica); l'applicazione risulta semplice e piacevole (si percepisce un leggero e sopportabile pizzicore dovuto all'azione del prodotto) , mentre per quanto riguarda cellulite e pelle a buccia d'arancia non posso dirvi nulla: lo sapete, sono un po' in carne... e questo elixir non fa miracoli! E' un buon prodotto... peccato per la profumazione che persiste anche dopo aver deterso la pelle con un bagnodoccia profumato.

Saponetta ai cristalli di sale dell'Himalaya


Una saponetta di puri cristalli di sale rosa dell'Himalaya, dall'azione levigante ed esfoliante, adatta a tutti i tipi di pelle (sia viso che corpo). Il nome può trarre in inganno: non è una vera e propria saponetta, non ha alcun potere lavante e non fa schiuma... è un blocco di sale puro dalla forma di una saponetta. Come detto poco fa, è ideale per tutti i tipi di pelle che necessitano di essere esfoliati, coccolati e rigenerati; poiché il sale trattiene i liquidi, qualsiasi prodotto applicato prima e dopo l'uso di questa saponetta verrà assorbito meglio ed agirà maggiormente.

Utilizzare questo prodotto è molto semplice: basta bagnare la saponetta sotto acqua tiepida, massaggiarla un po' tra le mani e poi applicarla sulla pelle con movimenti circolari. Io ho utilizzato questa saponetta in combo con l'olio Elixir di cui sopra e questo ha implementato l'effetto benefico di entrambe i prodotti...
Avevo posto molte aspettative in questo prodotto ma devo dire che non mi ha soddisfatto proprio al 100%... è vero, dopo l'applicazione la pelle risulta più levigata e compatta, ma è un prodotto anche abbastanza aggressivo, infatti mi ha graffiato un po' la pelle, a causa dei micro cristalli che emergono in superficie. La sconsiglio da applicare sul viso!

Bagnodoccia Nutrient bath gel polynesian vanilla


E' un bagnodoccia super profumato che a primo impatto può risultare stucchevole, ma una volta applicato sulla pelle resta delicato e non dura a lungo; è delicato, e formulato senza parabeni, siliconi e petrolati. Ammetto che non amo molto il profumo di vaniglia ma questo bagnodoccia riesco a tollerarlo benissimo! 

La consistenza è parecchio liquida e di color ambra, fa una soffice e leggera schiuma che idrata e deterge delicatamente la pelle senza aggredirla (non si ha bisogno di applicare la crema corpo), ha un ottimo potere lavante e si sciacqua con facilità. Ottimo prodotto! Minimal, elegante e compatta anche la confezione... peccato per l'erogatore dal foro troppo largo che fa fuoriuscire più prodotto di quanto ne serva. Che altro dire... è una coccola farsi la doccia con questo prodotto! 

Che altro dire? Nel complesso la box ricevuta mi è piaciuta molto: i primi risultati hanno cominciato a farsi vedere dopo qualche applicazione, la pelle è più distesa e tonica ed è un piacere detergersi con il bagnodoccia alla vaniglia...

Per scoprirne di più, vi lascio i recapiti vari dell'azienda.

Ringrazio ancora l'azienda per i prodotti ricevuti, per la pazienza dimostrata e per la fiducia accordata a me e al mio blog.

A presto!

martedì 5 luglio 2016

Salviette struccanti - La Gardenia

Eccomi qua con una nuova recensione... quest'oggi voglio parlarvi delle 

"Salviettine struccanti - Latte e tonico" del brand LaGardenia.


Prima di passare alla recensione vi scrivo qualche informazione tecnica.

Quantità: 10 salviette
Dove acquistarle: in tutte le profumerie "LaGardenia"
PAO: 3 mesi dall'apertura
Prezzo: € 1,50 ca.

Ammetto che non sono solita struccarmi con le salviette, poiché preferisco usare prodotti specifici per ogni parte del viso, ma ogni tanto uso le salviette giusto per cambiare un po'. Acquistai questa confezione di salviette solo per raggiungere un minimo di spesa per poter ricevere in omaggio qualcosa... e devo dire che sono stati soldini spesi davvero male!!

Non mi sono piaciute affatto. Partiamo dal profumo che è chimico, sgradevole e troppo pungente; sono poco imbevute di prodotto; non struccano nulla, nemmeno se sul viso avete applicato solo la cipria; in più, risultano super appiccicose sulla pelle e le trovo anche abbastanza aggressive, facendo bruciare e accaldare il viso... Tutto sommato, per ora, la confezione regge bene e si chiude senza far prendere aria alle salviette. Ovviamente non struccando la pelle del viso non struccano nemmeno il trucco occhi.

Per consumarle le utilizzo dopo aver struccato il viso con l'acqua micellare e prima della detersione con prodotto apposito, solo in questo modo posso togliermele di torno.

Ve le consiglio? Assolutamente NO! Meglio spendere qualche euro in più ma acquistare delle salviette quantomeno efficaci.

Voi le conoscete? Come vi ci siete trovate? Lasciatemi un commento qua sotto con la vostra opinione.

Mi auguro che questa recensione vi sia stata utile per un eventuale acquisto e per tenervi "lontane" da questo deludente prodotto.

Ci leggiamo presto!

venerdì 10 giugno 2016

Un outfit per tutti i giorni

Oggi ho pensato di proporvi un  outfit da tutti i giorni
chic e sportivo
... per essere graziose e comode allo stesso momento!

Ho pensato a un semplicissimo, e pulito, skinny jeans abbinato a una canottiera in cotone rosa cipria lievemente decorata e un po' morbida; poichè il freddo è ancora presente e pare non volersene andare, ho voluto accostarci sopra un cardigan toupe, largo, con manica accorciabile. Per rendere il look un po' più informale e comodo, ho pensato a una scarpetta bassa e a una bella borsa capiente e multitasche, mentre per accentuare il lato chic/bon ton ho optato per degli intramontabili e semplicissimi orecchini a perla bianca e a un multi bracciale lucido dai colori nude.

Che ve ne pare?

Spero che questo outfit sia stato di vostro gradimento e che lo abbiate appezzato.

Come sempre, sono curiosa di sapere cosa ne pensate... quindi aspetto i vostri commenti qua sotto.

A presto.
_____________________________________
Tutte le foto presenti nella rubrica delle mie "idee outfit" sono state pensate e create da me con l'utilizzo di http://www.polyvore.com/

sabato 4 giugno 2016

news: Blossom Blush e Shade&Glow di Nabla

Oramai sono settimane che nei blog e nei canali youtube si parla delle novità in casa Nabla... e quindi, perchè non parlarne brevemente anche io? A dire la verità sono curiosissima di provare alcune referenze e non vedo l'ora di andare in un rivenditore Nabla per toccare con mano queste meraviglie.

Sto parlando dei Blossom Blush e degli Shade&Glow... blush, terre e illuminanti per impreziosire il nostro make-up e per renderci ancor più irresistibili!

12 diverse nuance, dalla texture setosa e di diverso tipo, adatte ad ogni esigenza.

Formato simile a quello degli ombretti, cialda/refill magnetica e possibilità di acquistare la confezione in "trousse ricaricabile" per portare sempre con noi il prodotto preferito (chiusura magnetica, pack compatto e specchietto interno... ottimo!).

Proprio come gli ombretti, i blush, gli illuminanti e le terre sono completamente privi di petrolati, siliconi, parabeni e ftlati... inoltre sono vegan e cruelty free.

Prima di lasciarvi alle foto del comunicato stampa, vi do qualche altra piccola informazione... li trovate sia online che nei negozi già dal 31 maggio;
- con l'acquisto di 6 cialde riceverete in omaggio la palette Liberty da 12, 
- fino a mercoledì 8 giugno (sul sito) li trovate scontati del 15% (li pagherete 11,82 euro anzichè 13,90 se li acquistate nella trousse ricaricabile, mentre i refill li pagherete €8,92 anzichè € 10,50), 
- spese di spedizione a € 1,90 per ordini sopra i 19 euro 
- riceverete una make-up bag in omaggio per ogni ordine

... che aspettate?

Ecco i prodotti.... 




Sono uno più bello dell'altro... difficile scegliere!
Per quanto riguarda i blush (a guardarli così) "impulse", "beloved" e "regal mouve" sono quelli che mi ispirano di più, mentre per quel che riguarda illuminanti e terre mi incuriosiscono "baby glow", "jasmine" e "saint-tropez"... poi chissà, magari dal vivo mi convinco che mi piacciono tutti!! :)

E voi, quali preferite? Li avete già acquistati?
______________________________________________________________________________
Ci tengo a precisare che questo articolo non è in collaborazione con Nabla, non sono stata contattata per scrivere questo comunicato e non ho ricevuto nè prodotti e nè un compenso a tal riguardo... è stata una mia iniziativa la redazione di questo articolo. 

martedì 24 maggio 2016

smalto 313 fuchsia di Pupa

Ciao a tutte!!
Oggi altra recensione... vi voglio parlare dello smalto n. 313 "FUCHSIA" della linea Lasting Color di Pupa. E' un bellissimo rosa "big bubble" molto candido, elegante e spiritoso. 


Il colore è davvero bello, abbastanza coprente -ma necessita comunque di due passate di prodotto per avere un risultato pieno e omogeneo-, asciuga velocemente, risulta essere brillante e dura davvero molto (sono riuscita a mantenerlo intatto per quasi 15 giorni, pur facendo le faccende domestiche senza guanti). 


L'applicazione risulta parecchio scomoda a causa del pennellino troppo morbido e poco compatto.

A parte questo problema logistico, è uno smalto che mi piace davvero molto e che userò molto in questa primavera.

...e voi che mi dite... vi piace?

mercoledì 18 maggio 2016

news: Vernissage - Neve Cosmetics

Novità in casa Neve Cosmetics!!

Dopo le favolose matite labbra, ecco dei coloratissimi lipgloss...


La parola vernissage descrive sia l’inaugurazione di una mostra di pittura che lo strato di vernice trasparente che completa un dipinto.


Neve Cosmetics Vernissage Natural Gloss nasce per portare l’esperienza artistica sulle labbra.

Ecco le sue caratteristiche:
- Finish lucido come vernice fresca, consistenza densa e materica come pittura ad olio.
- Aderenza, comfort e protezione grazie a cere vegetali, olio di noci di macadamia ed estratto di melograno.
- Tonalità uniche a base di pigmenti puri, modulabili dalla velatura trasparente all’intensità più cremosa ed invitante.
- Design elegante ed affusolato a prova di borsetta.
- Formula vegetariana e vegana, senza petrolati, parabeni né siliconi.
- Made in Italy con un pizzico di orgoglio e tanta passione.

Per labbra da ammirare!

Le dieci tonalità di Vernissage sono ispirate ad altrettanti capolavori della pittura internazionale.

Vediamole nel dettaglio....


Les Poseuses Scandaloso nude neutro. Texture densa e coprente come le pennellate di un dipinto puntinista.


The Lady Of Shalott Granata fumoso e trasparente, misterioso ed evocativo. Da provare anche come top coat per regalare una velatura elegante anche al più quotidiano dei rossetti.


Oriental Poppies Rosso papavero intenso: il colore della natura che vuole osare. Vivace e ipnotico come lacca scarlatta, è un gloss che si sente rossetto.


Multiform
Fucsia a sottotono caldo con un’iridescenza lilla appena accennata. Cangiante ma classico, trasparente ma modulabile, è un astratto in cui gli opposti si miscelano.


Catalan Landscape Delicato color pesca pastello, coprente ed uniforme. È un nude materico, caldo e dall’animo follemente surrealista.


Dama con l’Ermellino Nude bronzo dai nobili riflessi dorati. Una pennellata di luce calda, un ritratto di armonia e perfezione.


Arearea Giocoso, esotico rosso corallo chiaro trasparente. Il colore di un pomeriggio nella natura tropicale.


Dancers in Pink Rosato ciclamino caldo dalla coprenza modulabile. Leggero ed allettante come una nuvola di tulle rosa intenso.


Golconde Visionario malva rosato intenso dal sottotono beige, coprente e neutro. L’eleganza dell’inatteso.


Water Lilies Rosato trasparentissimo con delicati riflessi color turchese chiaro (la tonalità che per contrasto aiuta ad evidenziare il bianco del sorriso). Tonalità ispirata alle ninfee e al loro delicato mutare di colore a seconda della luce.

I Vernissage debutteranno il 25 maggio su nevecosmetics.it

venerdì 6 maggio 2016

tag - La mia prima volta

Ultimamente, girando su YouTube, mi sono imbattuta spesso in questo video tag... e visto che lo trovo davvero simpatico e carino ho voluto riproporlo qua sul blog. 


Ammetto che a qualche domanda non potrò dare una vera e propria risposta ma farò del mio meglio per svolgere diligentemente questo tag... che richiede davvero tanta sincerità.

Cominciamo!!

1. Parli ancora con il tuo primo amore?
Purtroppo no... Non ero fidanzata con lui ma ne ero davvero invaghita (per non dire innamorata!). Dico purtroppo perchè è venuto a mancare più di 10 anni fa e questa cosa mi ha rattristato e mi rattrista ancora moltissimo.


2. Qual è stata la tua prima bevanda alcolica?
Credo la birra... in estate mio padre mi faceva dare un sorso al bicchiere di birra che beveva, ma giusto un sorso. Devo dire la verità: io e le bevande alcoliche non siamo fatti per vivere insieme... non sono una tipa che beve ma non sono nemmeno astemia, ecco.


3. Qual è stato il tuo primo lavoro?
Dopo un'intera estate chiusa in ufficio per un tirocinio, le "padrone" mi hanno chiesto di restare ad aiutarle per altri due mesi... ho fatto aiuto/segretaria di due amministratrici di condominio (che poi amministratrice lo sono anche io, visto che ho fatto un corso e un esame... ma ad oggi non pratico e non sono iscritta ad alcun albo professionale).

4. Qual è stata la tua prima macchina?
La mia prima macchina è quella che sto guidando ancora adesso... una Peugeot 106 gialla!! Anche se le prime guide le ho fatte con la macchina di mio padre.

5. Qual è stata la prima persona alla quale oggi hai mandato un messaggio?
Jessica, la mia amica... a dire la verità è stata lei a scrivermi!

6. Chi è stata la tua prima insegnante?
E chi se lo ricorda!?! Quelle della scuola materna si chiamavano Rita e Rossalla, ma la prima insegnante di scuola non me la ricordo proprio (tenete conto che ogni anno cambiavano le insegnanti e ricordarmi la prima maestra è proprio impossibile!).

7. Qual è stata la prima persona a cui hai pensato questa mattina?
Ai miei genitori: come tutte le mattine, loro sono il mio primo pensiero.

8. La prima volta che hai preso l'aereo?
Non ci crederete... non ho mai preso l'aereo, ma spero di fare presto il mio primo volo.

9. Come si chiama il tuo primo migliore amico/a?
Si chiama Elisa... eravamo legatissime, andavamo a scuola insieme e vivevamo vicine. Siamo state amiche fino alla terza media, poi ci siamo completamente perse di vista: sia perchè lei ha preferito altre amiche rispetto a me e sia perchè abbiamo scelto una diversa scuola superiore.

10. La prima volta che hai dormito fuori casa?
Sin da neonata... mi sono dovuta fare tre mesi di ospedale subito dopo la nascita per dei problemi di salute (oggi ben risolti). La prima volta che ho dormito da sola fuori casa è stata durante una gita in quarta elementare, ma ho pochi ricordi di quella esperienza.

11. Qual è stata la prima persona con cui hai parlato oggi?
Mia mamma... ci siamo ritrovate in cucina a fare colazione insieme e abbiamo scambiato quattro chiacchiere come quasi tutte le mattine.

12. Di chi era il primo matrimonio a cui hai partecipato?
Bella domanda... sin da piccolina ho partecipato ai vari matrimoni di familiari e amici di famiglia, quindi non so proprio cosa rispondervi.

13. Qual è stata la prima cosa che hai fatto questa mattina?
Non lo faccio mai ma stamattina, mentre ero ancora nel letto, ho acceso e guardato un po' il cellulare scattandomi un selfie per Snapchat.

14. Il primo concerto che hai visto?
Tiziano Ferro <3 Non ricordo l'anno preciso ma facevo i primi anni di scuola superiore. Questo concerto aveva fatto quasi soldout ma il padre di una mia amica è riuscito a procurarci due biglietti gratis e così siamo potute andare al concerto; mentre il secondo e ultimo concerto a cui ho partecipato è stato quello di Fiorella Mannoia, a Umbria Jazz, il 18 luglio del 2014.

15. Qual è stato il tuo primo piercing?
Avendo già i classici buchi ai lobi (fatti da piccola piccola), ho fatto il secondo buco intorno ai 15-16 anni... ricordo che mio padre era contrario mentre mia madre era d'accordo, ed essendo minorenne dovevo farmi accompagnare da un genitore. 

16. Qual è stato il primo paese straniero che hai visitato?
Atene, in Grecia, durante la gita del terzo superiore. Io nemmeno volevo andarci visto che le compagne con cui ero più legata non andavano in gita, ma la professoressa di Geografia Economica a cui ero legatissima ha fatto di tutto per farmi cambiare idea... ne è valsa la pena!

17. Qual è stato il primo film che hai visto al cinema?
A memoria non me lo sarei mai ricordato ma collezionando i biglietti del cinema sono risalita al mio primo film visto, che è stato "Garfield - il film" del 2004, quello doppiato da Fiorello.

18. Qual è stata la prima persona con cui hai avuto una convivenza?
Ancora non ho convissuto con nessuno.

19. Qual è la prima cosa che impareresti se ne avessi l'opportunità?
Bella domanda... 
Se ne avessi l'opportunità vorrei imparare a fare tutto quello che non so fare oggi: dal cucinare/stirare al cavarmela da sola, al credere in me stessa, all'essere felice,.... mi piacerebbe molto seguire un corso di make-up e di scrapbooking.

20. Qual è stata la prima lezione di vita che hai imparato?
Partendo dal presupposto che nella vita non si smette mai di imparare... la prima lezione di vita imparata è stata che tutte le cose hanno un inizio e una fine... l'inizio lo possiamo ben decidere noi in prima persona ma la fine non è gestibile, il tempo scorre e noi non ne siamo i padroni... quindi dobbiamo vivere godendoci ogni attimo che ci viene messo a disposizione, senza posticipare... La fine può presentarsi all'improvviso, sconvolgere la nostra vita e farci vivere nei rimpianti.

Siamo giunti alla fine di questo tag... che ne dite?

Spero che con questo tag mi abbiate potuto conoscere ancora un po' di più.

Siete tutte/i taggati!

A presto